A proposito di vernici...

Vale oggi la pena di ricordare che da qualche tempo sono disponibili e si trovano con una certa facilitą quelle che comunemente vengono chiamate "vernici naturali". Sono completamente diverse da quelle tradizionali sintetiche, per consistenza, per colore e, per fortuna, anche per odore. Personalmente ho iniziato ad usarle da qualche anno e devo dire che danno risultati molto soddisfacenti:

1. Valorizzano molto il legno che stiamo trattando dandogli personalitą e pregio.

2. Non "vetrificano" il legno come quelle tradizionali ma, anzi, ne esaltano il colore, la consistenza e le venature.

3. Non si tratta di prodotti a base petrolchimica o fossile nč contangono piombo, ma solamente elementi naturali: leticina di soia, terpeni d'arancia, olio di lino, cera d'api, ecc.

4. NON SONO TOSSICHE


Come in tanti altri settori, i cambiamenti di prospettiva, anche in relazione a questi nuovi materiali, richiedono tempo e l'attesa paziente di una concezione diversa rispetto alle consuetudini... un "salto" culturale.